Evviva San Clemente!

Come é ormai tradizione il 23 Novembre la sede romana dell’Istituto del Buon Pastore ha festeggiato il suo patrono: il grande Pontefice e Martire Clemente, uno fra i primi successori del Principe degli Apostolo.
Alle 11h di sabato scorso S.E.R. Mons. Guido Pozzo, Arcivescovo titolare di Bagnoregio, ha celebrato la Santa Messa Prelatizia nell’oratorio della casa San Clemente in presenza di una ventina di fedeli ed amici. Sua Eccellenza ci ha esortato, mostrando l’esempio del nostro patrono, a non scendere a patti con le idee del mondo e a mantenerci nella fedeltà alla Santa Chiesa con delle bellissime parole che hanno emozionato tutti i presenti.
La Santa Messa é stata seguita da un aperitivo semplice ma ricco di affetto e comunione fraterna al quale si é unito anche S.E.R. Mons. Juan Ignacio Arrieta Ochoa de Chinchetru, Vescovo titolare di Civitate e Segretario del Pontificio Consiglio per i testi legislativi.
I due Eccellentissimi Presuli si sono fermati a colazione con i sacerdoti della casa per un pasto festivo in questa bella giornata della festa del patrono.
Le festività sono continuate la sera quando le porte della Casa si sono aperte ancora a tanti ospiti; in effetti la giornata si é terminata con l’ormai abituale buffet per gli amici e benefattori al quale hanno preso parte diversi ecclesiastici e ufficiali della curia romana e tanti laici amici dell’IBP in Italia.
Tutti gli ospiti hanno potuto apprezzare il nuovo retablo raffigurante San Clemente e venerare una sua reliquia: un frammento osseo del braccio del Santo.
Un benefattore ci ha fatto dono di una piccola ma preziosa urna reliquiario che sarà restaurata e che accoglierà in futuro questa reliquia di San Clemente Pontefice e Martire.

Ora pro nobis praeclare Clemens! Ut digni efficiamur promissionibus Christi!

Leave Comment

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *